Direttore  Responsabile Ludovico RAIMONDI

Collaboratore Vincenzo RAIMONDI

www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
Redazione
Opinioni
WebCam
Meteo
I ricordi
Fotogallery
Link vari
Attualità
sociale 2018

 

Concorso Letterario “Ester Pasqualoni”, parte la seconda edizione

 

GIULIANOVA, 23.10.2018 - Un impegno significativo, una risposta importante. Con questa volontà la Commissione Pari Opportunità e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Pari Opportunità del Comune di Giulianova hanno deciso di dare vita insieme alla 2^ edizione del Concorso Letterario “Ester Pasqualoni”. Il Concorso è dedicato alla memoria dell'oncologa Ester Pasqualoni, professionista esemplare, uccisa il 21 giugno 2017 nel parcheggio dell’ospedale “Val Vibrata” di Sant’Omero, in provincia di Teramo. Un omicidio choc che ha rivelato a tutti, ancora una volta, la brutalità folle insita nell’essere umano, la violenza che sfocia nell’irrecuperabile, la patologia che sfonda l’impensabile, la richiesta di aiuto che ha fine con la vittima.

 

«Il concorso, rivolto alle classi seconde e terze di tutte le Scuole Secondarie di I grado della Regione Abruzzo e dedicato alla memoria di Ester,  una professionista seria, scrupolosa ed amata dai suoi collaboratori e dai pazienti – dichiara la sindaco facente funzioni Nausicaa Cameli - è nato con l’intento precipuo di voler promuovere e divulgare fra i giovani il senso di una affettività sana e di una relazionalità che possa dirsi equilibrata nella costruzione degli affetti ribadendo quindi un deciso no alla violenza di genere».

 

Gli alunni potranno aderire attraverso la scrittura di un breve elaborato (tipologia lettera o pagina di diario), sul tema “Il cuore non dimentica”. Ai partecipanti si richiede dunque di mettere in evidenza i vari aspetti della violenza di genere intesa come fenomeno da combattere, lasciando sempre, alla fine, un messaggio di speranza e di forza.

La partecipazione è gratuita e sarà possibile iscriversi facendo pervenire per via telematica la scheda di adesione entro e non oltre il 30 novembre prossimo all'indirizzo mail: pariopportunita@comune.giulianova.te.it, mentre la consegna degli elaborati è fissata per il giorno 6 febbraio 2019.

Per l’occasione, la Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova ha costituito una Giuria, che si occuperà della lettura degli elaborati e della individuazione dei vincitori, presieduta da Alessandra Angelucci (docente di Lettere, giornalista, scrittrice) e composta da Antimo Amore (giornalista RAI 3), Mirella Lelli (giornalista del quotidiano “Il Centro”), Valeria Di Felice (titolare Di Felice Edizioni), Piergiorgio Casaccia (Dirigente ASL - dipartimento emergenza e accettazione, 118. Ospedale Val Vibrata, primo soccorritore della Dott.ssa Ester Pasqualoni) e da Gaetana Casalena (infermiera professionale Reparto Oncologia dell’Ospedale “Val Vibrata”, collaboratrice della dott.ssa Ester Pasqualoni).

La premiazione si terrà nella manifestazione fissata per l' 8 marzo 2019 nel Kursaal, a conclusione di una Tavola Rotonda alla quale parteciperanno esponenti del mondo scolastico, cariche istituzionali regionali e nazionali, la giuria del Premio, la Commissione Pari Opportunità.

Saranno premiati i primi tre elaborati che, nel rispetto del regolamento inviato alle scuole, risulteranno i più rispondenti al tema del concorso e che esprimeranno i contenuti con chiarezza, efficacia espressiva, originalità e impatto emotivo, sia nella trattazione delle riflessioni proposte sia nelle scelte di strategia comunicativa.

Sono previsti i seguenti premi:

a) Primo classificato: euro  250,00 + targa

b) Secondo classificato: euro  150,00 + targa

c) Terzo classificato: euro 100,00 + targa

Sono previsti attestati di partecipazione e gadget per tutti i partecipanti.

 

Per informazioni:

Segreteria del Comune di Giulianova

Referente Maristella Rastelli

dal lunedì al venerdì dalle ore 8. alle 14: 085/8021224

 
 

Ufficio di staff

Comune di Giulianova

Adesioni entro il 30 novembre prossimo, consegna degli elaborati fissata per il giorno 6 febbraio 2019

 

 
 

 

 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo