www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
@CONTATTI
 
Il programma

Mercoledì 14 febbraio “La chimera”

Mercoledì 21 febbraio “La casa dei libri”

Domenica 25 febbraio “Il piccolo Nicolas e i suoi genitori”

Mercoledì 28 febbraio “Domani è un altro giorno”

Mercoledì 6 marzo “Margini”

Mercoledì 13 marzo “Close”

Domenica17 marzo “Il castello errante di Howl”

Mercoledì 20 marzo “I limoni d’inverno”

 
Mercoledì 21 febbraio il film "La casa dei libri"
 

E’ “La casa dei libri”, la seconda proposta della rassegna cinematografica “Inverno d’Essai”, organizzata al palazzo Kursaal con il patrocinio del Comune di Giulianova.

Diretto da Isabel Coxiet, il film si ispira al romanzo “La libreria” di Penelope Fitzgerald. La storia è quella della giovane Florence Green, che sceglie di esorcizzare il dolore per la perdita del marito aprendo una libreria in un piccolo paese, sulla costa del Suffolk. Convincenti le interpretazioni di Emily Mortimer e Bill Nighy, in un film che parla di persone e di libri, di vittorie e di sconfitte, in uno scenario di grande atmosfera. Armonico è l’ordito di un racconto che sa far scorrere il filo rosso della passione per la  lettura in una trama dominata dall’amore per la vita e la ricerca della libertà. Inizio alle 21. Ingresso libero.

 
Attualità
cultura 2024

 

 
"Inverno d'Essai"

Il cinema d’autore al Kursaal con otto appuntamenti

 

 

Da mercoledì 14 febbraio mercoledì 20 marzo, con due proiezioni domenicali per bambini e ragazzi

 

GIULIANOVA, 10.2.2024 - Dopo il successo dello scorso anno, torna al Kursaal il cinema d’essai. I film d’autore animano la rassegna che, in questa seconda edizione, va sotto il nome di “Inverno d’Essai”.

 

La bella iniziativa, voluta e organizzata dall’ Assessorato alla Cultura, viene riproposta addirittura con il  doppio degli appuntamenti. Non più 4, come nel “Marzo d’Essai” del 2023, ma 8.

 

La programmazione inizierà mercoledì prossimo, 14 febbraio, per concludersi il 20 marzo, vigilia di primavera. In cartellone, quest’anno, anche due titoli per bambini e ragazzi, la spassosa commedia francese “Il piccolo Nicolas e i suoi genitori” (domenica 25 febbraio) e “Il castello errante di Howl” (domenica 17 marzo), capolavoro d’animazione del maestro giapponese Hayao Miyazaki. Entrambi saranno proiettati alle 15.

 

Si parte dunque mercoledì prossimo, 14 febbraio, con “ La chimera”, raffinata pellicola del 2023 diretta da Alice Rohrwacher. Concluderà la rassegna, il 20 marzo, “I limoni d’ inverno”, anche questo del 2023. La regista del film Caterina Carone, quella sera, sarà presente in sala.

 

Tutti interessanti i titoli in programma: dopo “La chimera”,  “La casa dei libri”, gli italiani “Domani è un altro giorno” e “Margini”, il pluripremiato “Close” e, come detto, “I limoni d’inverno”.

L’ingresso è sempre gratuito, fino ad esaurimento posti.

 

«Il buon cinema ci piace e ci interessa – sottolinea l’assessore Paolo Giorgini -. Riteniamo per questo che non possa e non debba mancare nell’offerta culturale di Giulianova. A fronte di una generalizzata crisi del settore, che patisce la mancanza di spazi e la concorrenza delle piattaforme televisive, il cinema va promosso e  incoraggiato. E’ un impegno che, come amministrazione comunale, ci sentiamo in dovere di prendere. Non c’ è proposta televisiva che possa  competere con il fascino del buio in sala e la suggestione delle proiezioni sul grande schermo. E la città di Giulianova, che attende e merita di avere un cine-teatro comunale, offre di nuovo al pubblico, cittadino e non, un cartellone di qualità, che riproponiamo anche sull’onda di tante, insistenti richieste».

 

Ufficio di Staff

Comune di Giulianova

 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo