Direttore  Responsabile Ludovico RAIMONDI

Collaboratore Vincenzo RAIMONDI

www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
Redazione
Opinioni
WebCam
Meteo
I ricordi
Fotogallery
Link vari
News
giulianova 2018

 

Mercoledì 17 Gennaio riapre la Biblioteca Civica

 

Risolto dopo diversi anni il problema del lucernaio del Palazzo Bindi

 

 

(il lato est dell'edificio nella foto di www.giulianovailbelvedere.it)

 

GIULIANOVA, 16.1.2018 - A seguito degli interventi effettuati sul lucernaio, domani, 17 gennaio, la biblioteca comunale "Vincenzo Bindi" riaprirà al pubblico le sue sale osservando il consueto orario: dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15.15 alle 19.15 dal lunedì al venerdì. I lavori hanno riguardato le lastre di vetro lesionate in più parti e parzialmente distaccate dalla struttura portante. Gli interventi effettuati ieri impediranno le infiltrazioni, causa della chiusura al pubblico della struttura, ma si sta già pensando a sostituire integralmente  l'attuale lucernaio con altra struttura portante, priva di vetro e in continuità con l'intera falda del tetto, per un impegno finanziario stimato in 35 mila euro.

 
 

Soluzioni in arrivo per Via Bindi e Biblioteca Civica

 

GIULIANOVA, 11.1.2018 - Verranno presto risolti i problemi relativi a via Bindi ed alla Biblioteca Civica. Grazie infatti ai residui riguardanti le opere pubbliche, a fine 2017 sono stati reperiti i fondi necessari per concludere l'intervento avviato su via Bindi, arteria interessata dal crollo della parte superiore in mattoni del cunicolo fognario posto sotto il piano stradale.

 

«L'ultima fase degli interventi sulla via, su un costo di circa 17.000 euro - dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l'assessore ai Lavori pubblici Gian Luigi Core -, prenderà avvio il 17 gennaio e si prevede la conclusione dei lavori, condizioni meterologiche permettendo, per il 28 gennaio successivo. Occorrerà infatti, dopo gli scavi effettuati con il ripristino del condotto fognario, rifare la massicciata stradale provvedendosi alla nuova asfaltatura».

 

Sempre la prossima settimana si interverrà pure sul lucernario della Biblioteca Civica, causa delle infiltrazioni, dovute alle violente piogge del 15 novembre, del distacco di una piccola porzione di intonaco interno caduto sulla tromba delle scale.

 

«I relativi lavori, tesi a impedire nuove infiltrazioni e su un ammontare di 6.500 euro - proseguono il sindaco e Core -,  verranno effettuati ricorrendo ad uno speciale mezzo munito di piattaforma aerea, necessario per operare sul tetto dell'edificio, che sarà posizionato su via Bindi a partire dal 15 gennaio. Chi polemizza lo fa senza sapere, e facendo finta di ignorare, la complessità delle procedure, i tempi tecnici da rispettare, le norme. Molto facile alzare la voce e puntare il dito perché amministrare, e provvedere ai bisogni della città spesso dovendo risolvere questioni rimaste senza soluzioni per decenni, è invece difficile. A maggior ragione il discorso vale per quanti nel passato hanno avuto ruoli da amministratore, quando oltretutto le risorse economiche erano maggiori e il quadro normativo molto meno complesso. Comunque noi non abbiamo mai smesso di impegnarci per la città».

 

 

Coordinatore Ufficio di Staff

Comune Giulianova

Dr. Sandro Galantini

Grazie ai residui riguardanti le opere pubbliche, a fine 2017 sono stati reperiti i fondi necessari per concludere l'intervento avviato sull'arteria interessata dal crollo della parte superiore in mattoni del cunicolo fognario posto sotto il piano stradale.

Sempre la prossima settimana si interverrà pure sul lucernario della Biblioteca Civica, causa delle infiltrazioni, dovute alle violente piogge del 15 novembre ma già rilevate negli ultimi anni, del distacco di una piccola porzione di intonaco interno caduto sulla tromba delle scale

 

 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo