www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
@CONTATTI
 
 

 
 
 
 
News
provincia 2020

 

 
Roseto degli Abruzzi
Il Punto: «Indice di superficialità l'ennesimo stop per il Comitato Turistico Comunale»
 

ROSETO DEGLI ABRUZZI, 15.5.2020 - Nella giornata di giovedì 14 maggio abbiamo assistito all’ennesimo stop dell’iter che deve portare alla nascita del Comitato Turistico cittadino. Ancora una volta, come già da noi denunciato riguardo al Bilancio di previsione, l’Amministrazione comunale ha portato in aula una proposta di Regolamento elaborata con superficialità e che pertanto si rivela lacunosa e incompleta.

 

La nostra Associazione, al pari di altri Consiglieri di minoranza, ha cercato di colmare queste carenze attraverso la presentazione di emendamenti, nella speranza di poter chiudere definitivamente la questione e far sì che l’entrata a regime dell’organo consultivo potesse avvenire in tempi brevi. Nonostante l’approvazione all’unanimità del primo emendamento da noi presentato, che ha consentito di ridurre i margini di discrezionalità del lavoro del Comitato, la maggioranza ha mostrato ritrosia e perplessità nell’andare ad approvare l’inserimento di un ulteriore articolo avente ad oggetto la disciplina della regolarità costitutiva e deliberativa dell’organo.

 

I dubbi manifestati circa il contenuto della proposta si vanno a scontrare con la totale assenza di regole che possano chiarire quando l’organo è regolarmente costituito e come le delibere siano validamente votate. Un vuoto, questo, che non può certo essere lasciato tale e che avrebbe trovato copertura se solo non fossero state sollevate questioni che celano la maturata consapevolezza di aver presentato un Regolamento sì snello ma altrettanto incompleto con il conseguente rinvio della discussione. Ricordiamo quanto importante siano importanti per l’economia locale il settore turistico-ricettivo e il commercio e quindi chiediamo che si lavori per sottoporre all’approvazione dell’assise civica un documento che disciplini in maniera esaustiva ed oggettiva tutte le fattispecie del caso.

 
 
Correlato

Il Punto: Emendamenti al regolamento istitutivo del Comitato Turistico Comunale

 

ROSETO DEGLI ABRUZZI, 24.4.2020 - L’Associazione Il Punto, nella figura del Consigliere Comunale Avv. Alessandro Recchiuti, presenterà in seno alla prossima seduta consiliare quattro emendamenti al testo di Delibera che istituisce e regola il funzionamento del Comitato Turistico comunale, già debitamente depositati.

 

La nostra Associazione ha sempre riconosciuto al settore turistico-ricettivo un ruolo di estrema importanza per l’economia locale che scaturisce dalla struttura del nostro tessuto produttivo, poco incline all’industria e molto vocato al terziario.

 

Stando così le premesse, l’istituzione di tale organo, giunta con estremo ritardo rispetto a quanto previsto, rappresenta un passaggio che l’Amministrazione cittadina avrebbe dovuto attuare anni addietro per garantire la presenza di un’entità consultiva che potesse fornire un contributo basato sull’esperienza e sulla conoscenza delle dinamiche specifiche del settore.

 

Considerando il valore aggiunto che tale Comitato può apportare al lavoro di governo della città e, soprattutto, all’individuazione di strategie, azioni e misure varie a sostegno dell’azione di programmazione delle attività turistiche abbiamo provveduto a depositare la proposta di emendamenti finalizzati alla produzione di un testo normativo che lasci meno spazio alla discrezionalità legata al singolo momento di riunione assembleare a tutto vantaggio di una completa trasparenza operativa dell’organo e che possa, al contempo, ampliare il raggio d’azione del Comitato.

 

Non è possibile produrre un regolamento che di fatto lasci scoperti aspetti legati al suo funzionamento e che rimandi, più di una volta, a valutazioni discrezionali, soprattutto in considerazione del fatto che al Comitato verrà riconosciuto il potere di esprimere pareri vincolanti sulle modalità di investimento di una quota pari al 25% delle somme introitate mediante l’applicazione della tassa di soggiorno.

 

Si assiste ancora una volta ad un lavoro che dimostra come l’Amministrazione non riconosce al turismo, ed ai suoi rappresentanti, il giusto ruolo che dovrebbe assumere, cioè di pedina strategica all’interno del quadro dell’azione amministrativa.

 

Ci auguriamo che il prossimo gruppo alla guida della nostra città, di cui speriamo vivamente di poter far parte per contribuire fattivamente a risollevare le sorti del territorio, abbia a cuore il rilancio del settore turistico e metta in campo tutto quanto possibile per portare Roseto al livello di tante altre località della costa adriatica e non solo.

 

Associazione ''Il Punto''

Il Presidente

Dott.ssa Sestina Vanessa Quaranta

 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo