www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
@CONTATTI
 
 

Domenica 14 luglio, 1ª edizione “Valle Castellana Sogno Ferrari”

 

Teramo, 5.7.2024. Nella sala consiliare della provincia di Teramo, alla presenza del presidente Camillo D’Angelo e del presidente della Scuderia Club “Cuore Rosso” Dino Natali, è stato presentato il raduno di auto sportive “Valle Castellana Sogno Ferrari”. L’evento è dedicato agli appassionati e collezionisti di Ferrari, Maserati e supercar, in programma domenica 14 luglio, con partenza da Piazza Arringo di Ascoli Piceno. Insieme a D’Angelo e Natali sono intervenuti: Simone Angelini, presidente del consiglio comunale di Valle Castellana; Mario Mercia, consigliere della Scuderia e Piero Di Felice, consulente sportivo della manifestazione. Il comune di Valle Castellana, attraverso queste iniziative, vuole far conoscere il suo territorio ricco di cultura, enogastronomia e bellezze naturalistiche.

Il programma della manifestazione prevede: ore 8,30 ritrovo e iscrizioni in Piazza Arringo ad Ascoli; ore 10,30 partenza per Valle Castellana con percorso di regolarità; 11,30 aperitivo con i prodotti tipici locali per tutti gli equipaggi iscritti; ore 12,30 trasferimento degli equipaggi a Colle San Giacomo per il pranzo e la chiusura della manifestazione con premiazione e saluti delle autorità. Previsti equipaggi dall’Abruzzo e Marche. Le iscrizioni si possono effettuare il giorno stesso dell’evento o contattando il presidente al numero 333.7667817 – mail di.natali@libero.it.

Il servizio di sicurezza, per tutta la durata della manifestazione, sarà gestito dalla Protezione Civile di Sant’Egidio alla Vibrata e dai Volontari della Protezione Civile “Gran Sasso d’Italia”. L’evento gode del patrocinio, oltre al comune di Valle Castellana, anche della provincia di Teramo e della Città di Ascoli Piceno.

 
 
News
provincia 2024

 

 
Raduno Ferrari 2024
21° memorial “Abramo Guercioni” e 2° memorial “Elisa Pompa”: Vincono Loreto Gimminiani e Gino Barbarossa
 

Gimminiani su F 348 e Barbarossa su F 488. Successo per il tradizionale raduno della Scuderia Club “Cuore Rosso” di Villa Rosa di Martinsicuro.

 

NERETO, 3.7.2024 - Loreto Gimminiani, coadiuvato dal figlio Fabiano, si è aggiudicato il 21° trofeo “Abramo Guercioni” con la F348 e Gino Barbarossa, affiancato dal copilota Berardo Nerone, ha vinto il 2° trofeo “Elisa Pompa” con la F488.

Nelle rispettive seconde posizioni si sono piazzati: Vinicio Crescenzi su F208 e Antonello Mandozzi su F355. Non poteva mancare, come da tradizione, un solo equipaggio rosa con due ragazze del posto, Andrea e Giorgia Di Felice su F360; soddisfatto il papà Piero che da sempre le segue e le supporta in tutte le tappe italiane.

Le auto partecipanti al percorso di regolarità, organizzato dalla Scuderia Club “Cuore Rosso” di Villa Rosa di Martinsicuro, hanno sfilato per le vie di Nereto, Garrufo e Corropoli. Soddisfatto l’organizzatore e presidente dello storico club vibratiano, Dino Natali e il Sindaco di Nereto, Daniele Laurenzi, entrambi hanno sottolineato l’importanza di queste iniziative per far conoscere il territorio della Val Vibrata. La giornata è iniziata con l’arrivo delle auto e la sistemazione su Piazza Cavour, subito dopo la colazione gli equipaggi sono partiti alla volta di Garrufo di Sant’Omero.

Dalla via dove abitava la tifosissima ferrarista Elisa Pompa, le auto sono partite per il percorso di regolarità terminato presso il “Pit Stop” di Corropoli. Dopo una breve sosta, ospiti della famiglia di Paolo Pantoli, le auto sono ripartite per la piazza centrale di Nereto. La premiazione degli equipaggi è avvenuta all’interno dei locali del ristorante “Zio Mamo” di Mauro De Gregoriis alla presenza dell’Assessore Mistichelli e del Sindaco di Nereto.

Sono state premiate con targhe ricordo, oltre agli sponsor, anche chi ha permesso la riuscita dell’evento: Mario Mercia, consigliere della Scuderia e compagno di Elisa Pompa; Riccardo Guercioni, Vicepresidente e figlio di Abramo Guercioni; Fabrizio Roccetti, del Corpo dei Volontari Protezione Civile Gran Sasso d'Italia sezione di Sant'Egidio alla Vibrata e Piero Di Felice, coordinatore dell’evento di Nereto e appassionato di auto sportive. Al termine della premiazione si è svolto il consueto taglio della torta realizzata dal socio e appassionato Ferrari, Felice Cruciani.

Domenica mattina, 14 luglio, il club replica con la partenza da Ascoli con arrivo a Valle Castellana.

Le iscrizioni già sono aperte al contatto 333.7667817 e.mail di.natali@libero.it

 

Walter De Berardinis

per Scuderia Club “Cuore Rosso” di Villa Rosa di Martinsicuro

 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo