Direttore  Responsabile Ludovico RAIMONDI

Collaboratore Vincenzo RAIMONDI

www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
 

27^ Giornata 18.4.21,

ore 15.00

 

 
 
 
 
 
 
 
Calcio

serie d 2010/21

atl.terme fiuggi-REal giulianova 0-2

 

 
Real Giulianova: Boom boom Paudice nello scontro diretto a Fiuggi
 
FIUGGI, 18.4.2021 - Successo esterno di gran valore per il Real Giulianova nello scontro diretto in zona play out contro l'Atletico Terme Fiuggi.  della città laziale, i giallorossi di Bitetto hanno portato via dallo stadio Capo dei Prati una meritata e limpida vittoria con il classico punteggio di 2-0 firmato da una doppietta del giovane Paudice, capocannoniere dei giallorossi con 9 reti.

Il risultato è stato praticamente messo in cassaforte nel primo tempo. Scampato ad una palla-goal di Forgione sugli sviluppi di un calcio d'angolo dei locali, al 9' Paudice, imbeccato in area da un servizio in contropiede di De Cerchio, ha assestato il primo colpo che ha mandato groggy il Fiuggi. Chirurgico il tocco di precisione dell'attaccante nell'angolino alla sinistra di Novi. La squadra di Incocciati si è rialzata dal tappeto ed è andata vicina al pareggio con un palo colpito da Basilico, su altra azione di calcio d'angolo, e in due tentativi da brividi ma al 43' ci ha pensato ancora Paudice a gelare i suoi bollenti spiriti, raccogliendo un rilancio in contropiede e adagiando in goal dopo avere scartato anche il portiere in uscita. Tutto molto bello...

Il risultato è stato praticamente fissato già al termine del primo tempo ma non è certo finito il match nei suoi sviluppi perchè i padroni di casa, al rientro dall'intervallo, hanno cercato di dare fondo a tutte le loro energie per raddrizzarlo. E' stato proprio nel corso dell'arrembante reazione del Fiuggi nella ripresa, tuttavia, che il Real ha saputo legittimare il successo non solo con un controllo autorevole delle operazioni, che ha lasciato poche possibilità di creare vere occasioni da rete al Fiuggi, ma addirittura sfiorando più volte il tris, soprattutto con l'indemoniato Paudice. Nell'ultimo quarto d'ora, per giunta, il Giulianova ha potuto godere della superiorità numerica a causa dell'espulsione alla mezzz'ora di Rizzitelli il quale, subentrato nelle fasi iniziali della ripresa a Papaserio, è incappato nella seconda ammonizione per fallo su D'Anna.

Con la vittoria odierna, la quinta in trasferta, il Giulianova riduce a due soli punti il distacco dalla quart'ultima posizione occupata dallo stesso Fiuggi, che però ha tre partite in più da recuperare rispetto alla formazione giallorossa.

A proposito di recuperi, il Real giocherà i due suoi durante la sosta del campionato: il 5 maggio con il Porto Sant'Elpidio e il 12 maggio  con l'Olympia Agnonese, entrambi in casa.

 
 

Serie D Girone F - 27ª Giornata

(Domenica 18.4.21 ore 15.00)

 

APRILIA RACING CLUB - RECANATESE 0-5

Arbitro: Riccardo Fichera di Milano (Francesco Facchini di Bologna-Edoardo Maria Brunetti di Milano)

ATLETICO TERME FIUGGI - REAL GIULIANOVA 0-2

Arbitro: Fabio Franzò di Siracusa (Stefano Cossovich di Varese-Lorenzo Riganò di Chiari)

CASTELFIDARDO - VASTOGIRARDI (rinviata)

CASTELNUOVO VOMANO - CYNTHIALBALONGA 3-3

Arbitro: Leonardo Mastrodomenico di Matera (Francesco Rinaldi di Policoro-Stefano Vito Martinelli di Potenza)

CITTA’ DI CAMPOBASSO - VASTESE  0-0

Arbitro: Alessandro Cutrufo di Catania (Marco Campanella di Agrigento-Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto)

FC MATESE - S. NICOLO' NOTARESCO 1-1

Arbitro: Giuseppe Vingo di Pisa (Danilo Giacomini di Viterbo-Matteo Ticani di Roma 2)

MONTEGIORGIO - TOLENTINO 2-1

Arbitro: Luca Selvatici di Rovigo (Dario Giaretta di Bassano del Grappa-Emanuele Zoccarato di Padova)

OLYMPIA AGNONESE - A.C. PORTO S. ELPIDIO (rinviata)

PINETO - RIETI 2-0

Arbitro: Fabrizio Carsenzuola di Legnano (Alessio D'Anna di Caserta-Romualdo Piedipalumbo di Torre Annunziata)

 
 
CLASSIFICA Punti PG

Città Di Campobasso

54

25

S. Nicolo' Notaresco

52

25

CynthiAlbalonga

44

27

Castelnuovo Vomano

42

26

FC Matese

41

26

Vastogirardi

35

22

Recanatese

35

25

Castelfidardo

34

24

Montegiorgio Calcio

32

23

Tolentino 1919

32

25

Rieti

31

26

Aprilia Calcio

30

25

Pineto Calcio

29

20

Vastese Calcio 1902 (-1)

28

22

Atletico Terme Fiuggi

24

22

Real Giulianova

22

25

Olympia Agnonese

4

20

Atl. Calcio Porto S. Elpidio

3

20

 
 
 

vigilia

Real Giulianova, scontro diretto in trasferta nella città delle terme
 
GIULIANOVA, 17.4.2021 - Dopo la sconfitta di domenica a Rieti, che ha interrotto la serie positiva di cinque partite utili consecutive, e il rinvio della gara interna con l'Olympia Agnonese nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso, il Real Giulianova affronta domani la trasferta a Fiuggi.

Allo Stadio Capo dei Prati, i giallorossi di Bitetto cercheranno di fare bottino pieno nello scontro diretto contro l'Atletico Terme, la più vicina concorrente in zona play out che, proprio nella partita infrasettimanale, ha riportato da Rieti un pareggio pirotecnico per 3-3 e distanzia il Real di 5 lunghezze con tre partite in più da recuperare.

Cambia il format delle retrocessioni?

Da segnalare una indiscrezione, riportata dal portale web 'Tutto Serie D', che interessa da vicino le due squadre a confronto e rende più interessante la partita di domani in vista degli spareggi che, stando alla classifica odierna, potrebbero vederle subito l'una di fronte all'altra.

Secondo TSD, infatti, la Lega Nazionale Dilettanti starebbe pensando ad un cambiamento del format, che oggi prevede tre retrocessioni per girone. L'idea sarebbe quella di limitare le retrocessioni a due, in virtù anche di ciò che sta accadendo in Eccellenza, con i campionati ripresi solo domenica scorsa. In questo caso, a retrocedere in quinta serie sarebbe l'ultima di ogni girone, la sestultima resterebbe in Serie D, mentre a disputare i play-out sarebbero le squadre classificate tra il quintultimo e il penultimo posto. La decisione ufficiale è attesa a giorni.

Per quanto riguarda il Real Giulianova non cambierebbe di molto la prospettiva nella griglia degli spareggi per la permanenza in Serie D: non partirebbe dall'ultima posizione ma rimarrebbe comunque la posizione di svantaggio rispetto all'avversaria meglio piazzata nella graduatoria finale apparendo oramai consolidato il terzultimo posto della squadra giallorossa in considerazione del numero maggiore di gare da recuperare da parte delle dirette concorrenti che la precedono. Vincendo domani a Fiuggi, però...

 
 
 

tabellino

fiuggi
Novi; Marianelli, Papaserio (8' st. Rizzitelli); Del Duca, Forgione, Basilico; Gaetani (37' st. Foglia), Proia (27' st. Tornatore), Esposito (12' st. Moriconi), Frabotta, Turzo (18' st. Gallinari). A disp.: Atzeni, Tucci, Cifarelli, Tajani. All.: Incociati
 
Real Giulianova
Mora; Ferrini, Tipaldi (39' st. Forcini), D'Anna, Demoleon, Galli (27' Ancinelli); De Cerchio, Tedone  Paudice, Barlafante (35' st. Antonelli), Massetti (15' st. Cipriani). A disp.: Di Mango, Kuqi, D’Antonio, Mariani. All. Bitetto.
 
Arbitro: Fabio Franzò di Siracusa (Stefano Cossovich di Varese-Lorenzo Riganò di Chiari)
 
Reti: pt. 9' e 43' Paudice
 
Note: Espulso Rizzitelli (F) al 30' del st. per doppia ammonizione
 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo