Direttore  Responsabile Ludovico RAIMONDI

Collaboratore Vincenzo RAIMONDI

www.giulianovailbelvedere.it, sede legale a Giulianova (Te), Viale dello Splendore 12/a
Redazione
Opinioni
WebCam
Meteo
I ricordi
Fotogallery
Link vari
Attualità
sanita' 2019
 
Ospedale Costiero Giulianova
Il Comitato Intercomunale ribadisce il suo "no" al progetto di Ospedale Unico
 

GIULIANOVA, 19.6.2019 - In merito al riordino della sanità e della rete ospedaliera regionale, dopo essere stati chiamati in causa da alcuni giornalisti che scrivono per quotidiani locali, ribadiamo con fermezza che la posizione del Comitato Intercomunale per la salvaguardia dell'ospedale costiero rimane immutata.


Riteniamo come già affermato in passato che il progetto di Ospedale Unico provinciale sia un progetto inadeguato, privo di ogni fondamento e penalizzante per l'intero territorio in quanto non attinente a quanto consentitoci in realtà dalla Legge Lorenzin.

 

Detto ciò, non intendiamo entrare in polemica con altri soggetti nascenti che sono di chiara matrice politica, in quanto riteniamo tali polemiche inutili e controproducenti per il raggiungimento dei nostri obiettivi.

 

Ribadiamo pertanto che Il Comitato Intercomunale proseguirà la sua battaglia per il raggiungimento degli obiettivi prefissati, già ampiamente dibattuti e quindi noti e condivisi da migliaia di iscritti sparsi su tutto il territorio.


Il Direttivo

Comitato Intercomunale per la salvaguardia dell'Ospedale Costiero di Giulianova

 
 
Correlato
Il Comitato Intercomunale accoglie con favore il passo indietro della Regione sull'Ospedale Unico
 

GIULIANOVA, 16.6.2019 - Dal Comitato Intercomunale per la salvaguardia dell'Ospedale Costiero di Giulianova riceviamo e pubblichiamo:

Apprendiamo dai quotidiani locali e regionali che la Regione Abruzzo ha fatto un passo indietro sul progetto di Ospedale Unico. Poco meno di un mese fa abbiamo tenuto un incontro costruttivo e proficuo con l'Ass. Nicoletta Verí e con il Direttore Generale Dott. Mascitelli.

Nel corso dell'incontro dove siamo stati riconosciuti come rappresentanti delle parti sociali, abbiamo posto l'attenzione sull'importanza di un piano di riorganizzazione sanitaria che veda riconosciuto il nosocomio costiero come punto strategico fondamentale per la tutela e la sicurezza della salute pubblica.

Questo non solo in riferimento al territorio Teramano, ma della regione Abruzzo nel suo complesso. Piano che ormai da circa 3 anni portiamo avanti come Comitato Intercomunale per la Salvaguardia dell'Ospedale Costiero.

Ci teniamo a ringraziare l'Ass. Nicoletta Verí per aver ascoltato le parti sociali ed aver compreso l'importanza di quanto riportato.

Come Comitato di liberi cittadini siamo coscienti che ciò rappresenta solo l'inizio di un lungo percorso, un percorso chiaro che vedrà confrontarsi Governo Regionale, Aziende Sanitarie e Parti Sociali.

 

Comitato Intercomunale salvaguardia Ospedale Costiero di Giulianova

 
 
 
 
 
 

  Testata giornalistica iscritta al n° 519 del 22/09/2004 del Registro della Stampa del tribunale di Teramo